Oculus regala Asgard’s Wrath, ma non a tutti

Aggiornamento 27 novembre 2020

Le nostre preghiere sono state ascoltate. Facebook ha ascoltato i suoi utenti più importanti, gli early adopters, e ha deciso di estendere la possibilità di ottenere gratuitamente Asgard’s Wrath a tutti gli utenti che hanno acquistato Oculus Quest 2 tra il 16 settembre e il 20 novembre 2020 e hanno attivato almeno una volta Oculus link.

Per ottenere il codice dovrete contattare il servizio clienti Oculus a questo indirizzo, comunicando il vostro nome utente, il seriale del vostro visore (lo trovata sulla scatola) e la prova d’acquisto o il numero d’ordine se avete acquistato tramite Oculus Store, via mail o utilizzando la chat.

Verificati tutti i requisiti, il servizo clienti aggiungerà automaticamente il gioco alla vostra libreria Oculus sull’App PC.

Asgard’s Wrath è uno degli RPG più apprezzati in PCVR con un metacritic eccezionale e una profondità raggiunta da ben pochi altri titoli in VR. Il suo peso è considerevole, 132GB quindi assicuratevi di avere abbastanza spazio sul vostro PC.

Se non avete ancora attivato Oculus Link (requisito essenziale per poter richiedere il gioco gratuito), qui potete trovare la nostra guida completa all’attivazione.

E la decisione siamo sicuri non vi piacerà

Per celebrare il lancio di Oculus link, il servizio che vi permette di collegare Oculus Quest e Oculus Quest 2 al PC tramite cavo USB 3.0 e sfruttare le esperienze studiate per Rift S, Facebook ha deciso di regalare ai suoi utenti Asgard’s Wrath, uno dei titoli più apprezzati per la piattaforma Rift S.

Il gioco è un RPG che avrebbe fatto la sua bella figura anche in versione “flat”, ma che in VR raggiunge livelli altissimi di immersività tanto che alcuni lo considerano già una pietra miliare dei giochi VR.

La decisione di Facebook/Oculus però, è destinata a creare scontento tra gli utilizzatori. Facebook ha infatti inserito limitazioni che rischiano di tagliare fuori l’utenza più importante, quella degli Early Adopters che, al buio, hanno acquistato il visore della compagnia.

Asgard's Wrath

Nelle note del post che annuncia l’operazione, si legge infatti


“Valido all’attivazione di un nuovo visore Oculus Quest 2 (64 GB o 256 GB) tra l’ 20/11/2020 12:00:00 AM PT e 31/1/2021 11:59:59 PM PT o fino ad esaurimento scorte”

Ciò significa non soltanto che tutti coloro che hanno preordinato o acquistato al day one il visore sono esclusi dall’operazione, ma anche che l’operazione coinvolgerà un numero ristrettissimo di utenti, visto che Oculus Quest 2 è praticamente sold out ovunque online (almeno in versione 64gb).

Non sappiamo ancora se Facebook correrà ai ripari visto anche il putiferio che sta nascendo su Reddit e che sta spingendo molti utenti ad esercitare il diritto di recesso per riacquistare (se possibile) il visore per rientrare nell’operazione.

Resta il fatto che non si tratta affatto di una buona pubblicità per la compagnia, considerando che il visore è stato lanciato solo un paio di mesi fa (16 settembre) e che premiare tutti gli utenti sarebbe stato sicuramente un modo più coerente di festeggiare questo anniversario.

Previous ArticleNext Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *