Synth Riders, arrivano i power ups e le canzoni dei Muse

A partire da oggi giocare a Synth Riders diventa ancora più divertente. Kluge interactive ha infatti annunciato che è già disponibile un nuovo aggiornamento gratuito per il multiplayer del gioco “Power-Ups” che permetterà di utilizzare potenziamenti e attacchi in stile Kart racer nella modalità Multiplayer del gioco. La nuova funzionalità è disponibile a partire da oggi per tutte le piattaforme, Steam Oculus Quest ( anche in cross-buy con Rift) e Viveport.

In pratica i “Power-Ups” sono una trovata incredibilmente divertente per rendere ancora più divertenti ed emozionanti le sfide mulitplayer. Proprio come avviene nei in giochi come Mario Kart, i giocatori potranno utilizzare delle armi per provare a invertire il corso della sfida, oppure mettere al sicuro il loro punteggio. L’arsenale attualmente disponibile è composto da due potenziamenti e sette attacchi, tra cui “Embiggen” che trasformerà le note in palle da spiaggia, “Warp” che le farà avvicinare a una velocità impossibile, e una flotta di “Invaders” che colpirà il giocatore con dei proiettili. I Power-Up possono accumularsi, dando luogo a combinazioni pazzesche che metteranno davvero alla prova la capacità dei giocatori. E le possibilità sono infinite…

Synth Riders Power UPS

Per festeggiare l’uscita di questa nuova interessantissima novità, gli sviluppatori hanno invitato alcuni creatori di contenuti VR preferiti dalla comunità a sperimentare “Power-Ups” insieme e il risultato lo trovate nel video qui sotto.

“Power-Ups” ha fatto sorridere e ridere tutto il nostro team durante i test e siamo entusiasti di condividerli finalmente con tutta la nostra comunità! Speriamo che i nostri giocatori si divertano e che abbiano momenti indimenticabili giocando a Synth Riders in multiplayer con i loro amici e familiari”, ha affermato Abraham Aguero Benzecri – Direttore Creativo di Kluge Interactive

Arrivano i Muse

Ma non è finita qui, perchè lo sviluppatore ha anche annunciato che a partire dal 14 gennaio arriverà su Synth Riders un terzo DLC musicale denominato “Synthwave Essentials 2”, che porterà nel gioco le canzoni dei mitici Muse, le superstar del rock alternativo.

Synth Riders MUSE

Nella nostra recensione e nella guida ai migliori giochi per Oculus Quest 2, abbiamo definito Synth Riders il miglior Rhythm game presente sulla piattaforma: con l’arrivo dei power ups, restiamo ancora più convinti della nostra affermazione.

Il gioco è disponibile su Steam e Oculus Quest.

Se volete saperne di più o se cercate consigli e chiarimenti sulla VR vi invitiamo a unirvi al nostro canale Telegram e ad iscrivervi al gruppo Facebook di Alternative Reality

Previous ArticleNext Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *