Resident Evil 4 annunciato ufficialmente per Oculus Quest 2

Dall’uscita originale del gioco su GameCube, Capcom ha portato Resident Evil 4 praticamente su ogni piattaforma possibile. Ora il rivoluzionario gioco survival horror sta arrivando su un nuovo dispositivo: il visore per la realtà virtuale Oculus Quest 2 di Facebook.

Capcom e Facebook hanno annunciato Resident Evil 4 per VR giovedì durante il Resident Evil Showcase. Il port di Oculus Quest 2 sposterà il gioco dalla normale visuale in terza persona a quella in prima persona; i giocatori vedranno solo le mani di Leon S. Kennedy mentre è intento a sparare per difendersi dalla minaccia della Las Plagas e per interagire con l’ambiente di gioco. Mike Verdu, vicepresidente dei contenuti di Facebook Reality Labs, ha definito la versione in realtà virtuale di RE4 “immersiva […] e porterà nuova ricchezza e profondità all’esperienza di Resident Evil che conoscete e amate”.

Capcom, Oculus Studios e Armature Studio stanno sviluppando insieme la versione Oculus Quest 2 di Resident Evil 4. Verdu ha promesso maggiori dettagli su Resident Evil 4 VR all’Oculus Gaming Showcase di Facebook mercoledì 21 aprile.

Resident Evil 4 è stato pubblicato per la prima volta nel 2005. Inizialmente un’esclusiva per GameCube, RE4 in seguito è arrivato su Android, iOS, Nintendo Switch, PlayStation 2, PlayStation 3, PlayStation 4, Wii, PC Windows, Xbox 360 e Xbox One. Capcom ha già sperimentato con la realtà virtuale nel 2017 Resident Evil 7 biohazard.

Per quanto riguarda invece Oculus Quest 2, si tratta di un visore VR all-in-one che non richiede un PC o un dispositivo mobile separato, è stato immesso sul mercato nel mese di settembre 2020. Quest 2 parte da € 349 per il modello da 64 GB, con un modello da 256 GB disponibile per € 499 .

Previous ArticleNext Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *