PSVR 2: prezzo, data d’uscita e pre-order rivelati a sorpresa. La nostra analisi

Nella giornata di ieri, in sordina e quasi un po’ a sorpresa, Sony con un annuncio affidato al PlayStation Blog, ha rivelato la data di lancio ed il prezzo di PSVR 2.

La notizia da un lato ci fa sicuramente piacere visto che era l’ultimo dettaglio che mancava al reveal completo di PlayStation VR 2, ma dall’altro ci fa riflettere e ci lascia un po’ di amaro in bocca. Vediamo perchè.

PSVR 2 box

Non c’è di che stare allegri

Innanzitutto il visore di Sony sarà disponibile ufficialmente il 22 febbraio 2023. Una release che arriva a poco più di un anno dall’annuncio ufficiale in una situazione economica globale “problematica” e con modalità molto diverse da quanto ci saremmo aspettati, magari con uno State of Play dedicato proprio al visore.

Il prezzo del visore, sul mercato italiano raggiungerà i 599 euro, praticamente 50 euro in più del prezzo di PS5 dopo il recente rialzo dei prezzi e questo farà sicuramente imbestialire i tanti che non sono ancora riusciti a mettere le mani nemmeno sulla console. La disponibilità molto scarsa di PS5 inoltre, ha già reso la console di Sony oggetto di uno scalperaggio selvaggio e il rischio che possa avvenire lo stesso con il nuovo visore è molto alto, viste le disponibilità limitate dei primi mesi.

Dal punto di vista economico non va meglio, purtroppo, neanche con i bundle. Sony ha deciso di attuare una politica “niente sconti” per i suoi bundle. Lo abbiamo visto con quelli dedicati di PlayStation 5 e Horizon Forbidden West e lo rivediamo qui con PSVR 2 e Horizon Call of the Mountains che in bundle con codice promozionale PlayStation Store per Horizon Call of the Mountain (niente versione fisica in pratica), visore PSVR 2, controllers PSVR 2 Sense e auricolari stereo (semplici auricolari con filo) costerà 650 euro.

PSVR 2 bundle horizon call of the mountain

Pre-order per l’Italia niente vendita diretta

Anche sul fronte pre-order pare ci sia qualche problemino per gli italiani. Sony ha infatti annunciato che nella fase di lancio solo i giocatori di Stati Uniti, Regno Unito, Francia, Germania, Belgio, Paesi Bassi e Lussemburgo potranno effettuare il pre-ordine di PlayStation VR2 tramite lo store online di PlayStation, all’indirizzo direct.playstation.com. I pre-ordini inizieranno il 15 novembre e i giocatori potranno iniziare a registrarsi per il pre-ordine a partire da oggi. Gli ordini effettuati su direct.playstation.com per i visori e i bundle di PlayStation VR2 verranno spediti durante la settimana di lancio.  

In altri mercati, PlayStation VR2 sarà disponibile per l’acquisto presso i rivenditori aderenti e i pre-ordini saranno attivi a partire dal 15 novembre. Quindi in Italia ci si dovrà affidare ai rivenditori come Amazon, Gamestop, Mediaworld, Unieuro ecc. il che non fa ben sperare su disponibilità al day one e protezione anti scalper.

E i giochi ?

Sony ha colto l’occasione anche per annunciare undici nuovi giochi (qui il post di PlayStation Blog) che saranno disponibili al lancio. Nella lista che trovate qui in basso, non ci sono novità di rilievo, ma solo giochi già visti su Quest 2 e PC e qui riproposti per la piattaforma PlayStation VR 2. Ad aggravare ancor più la situazione del parco titoli, la circostanza che il nuovo visore non consentirà di riprodurre i giochi di PS VR di prima generazione, e questo perchè:

“I giochi di PS VR non sono compatibili con PS VR2 perché PS VR2 è creato per proporre una vera esperienza di nuova generazione in realtà virtuale” e ancora “PS VR2 ha funzioni molto più avanzate come i nuovi controller con feedback aptico, grilletti adattivi, tracciamento degli occhi, audio 3D. Questo significa che sviluppare i giochi di PS VR2 richiede un approccio completamente diverso rispetto a quelli dell’originale PS VR.”.

Insomma una giustificazione che non convince: forse sarebbe stato meglio dire“i nuovi giochi richiedono un lavoro di adattamento che non abbiamo intenzione di fare: troppa fatica” sarebbe stato sicuramente più onesto.

Di seguito comunque, ecco i nuovi giochi annunciati, che si aggiungono ai già rivelati Horizon Call of the Mountains, Resident Evil 4 VR, Resident Evil Village, The Walking Dead Saints and Sinner Retribution e Star Wars: Tales from the Galaxy’s Edge – Enhanced Edition.

  • The Dark Pictures: Switchback
  • Crossfire: Sierra Squad
  • Cities VR – Enhanced Edition
  • The Light Brigade
  • Cosmonious High
  • Hello Neighbor VR2 
  • Jurassic World Aftermath Collection
  • Pistol Whip VR 
  • Zenith: The Last City
  • After The Fall
  • Tentacular 

L’ultima “bella” notizia riguarda la base di ricarica. Per caricare i controller sarà necessario collegarli singolarmente alle porte USB di PlayStation, a meno che non si decida di acquistare l’apposita base di ricarca da 50 euro con modalità click-in. Considerato il prezzo del visore, questo era una accessorio che avremmo di certo gradito trovare nella scatola.

PSVR 2 base di ricarica controller

Insomma per noi utenti la nuova generazione VR di PlayStation non si apre di certo nel migliore dei modi, staremo a vedere comunque se l’ingresso di Sony sul mercato contribuirà a dare quella scossa che tutti ci aspettiamo da molto tempo oramai.

Se questo articolo ti è piaciuto e sei alla ricerca di un posto dove condividere la tua passione per la VR, iscriviti ai nostri social:

. Facebook AlternativeReality.it
. Telegram
. Instagram

Se vuoi sapere quali sono i migliori giochi per Meta Quest 2, ti invitiamo a leggere questi articoli:
- Migliori Giochi Meta Quest 2;
- Migliori Giochi gratuiti Meta Quest 2;
- Migliori Giochi gratuiti per Meta Quest 2 su Sidequest;

Se sei alla ricerca dei migliori accessori per Meta Quest 2 ti invitiamo a leggere questo articolo dove abbiamo selezionato i migliori accessori per Meta Quest 2

Se vuoi acquistare Meta Quest 2 in sconto puoi farlo tramite questo link Amazon.

Previous ArticleNext Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *